[Senza titolo]‎ > ‎

"Il punto su politiche efficienza a 'Smart Energy Expo' a Verona"

pubblicato 11 ott 2013, 02:19 da Techno GF

L'Italia dell'efficienza energetica e' sulla strada giusta: a fine 2012 il Paese ha raggiunto il 65% dell'obiettivo di risparmio che si e'prefisso per il 2016, necessario a realizzare un'economia a basso consumo energetico, piu' sicura, competitiva e sostenibile.
E' il dato emerso dal convegno "Efficienza energetica: lo strumento ideale per raggiungere gli obiettivi 20-20-20", organizzato da Enea, nell'ambito di Smart Energy Expo, la prima fiera internazionale sull'efficienza energetica, che proseguira' sino a domani a Verona Fiere.
"Gli strumenti di incentivazione messi in atto dal Governo italiano per l'efficienza energetica - ha detto il relatore del convegno, Rino Romani, responsabile dell'Utee (Unita' tecnica dell'efficienza energetica di Enea - hanno permesso al Paese di risparmiare a fine 2012 circa 80 mila GWh di consumi annui.
L'efficienza energetica e' legata a miglioramenti tecnologici, ma anche a comportamenti consapevoli e responsabili verso gli usi energetici". "Una volta realizzati gli interventi di miglioramento - ha aggiunto Romani - i vantaggi economici per i consumatori sono immediatamente visibili dai risparmi in bolletta e per alcuni interventi, grazie anche a misure di incentivazione nazionali e territoriali, il recupero dell'investimento avviene nel breve-medio termine. Gli obiettivi si estendono dal settore industriale a quello commerciale, dei trasporti e domestico".
Fare efficienza energetica non conviene solo dal punto di vista ambientale, ma anche in termini economici. "Oggi spingersi oltre i requisiti minimi conviene perche' il costo globale dell'edificio si ammortizza in trent'anni" ha dichiarato durante l'intervento sul tema "La prestazione energetica ottimale degli edifici: la direttiva 31/2010 e la sua applicazione" Francesco Madonna, ricercatore di Rse (Ricerca Sistema Energetico), ente nazionale che nelle tre giornate di manifestazione fieristica ha organizzato nove convegni.


VERONA, 10 OTT - 2013
Comments